Parole chiave

perdita di capelli, stati d'ansia, malattie venose, disturbi renali, ipertiroidismo, tensione muscolare e nervosa, fibrosi cistica, affaticamento fisico/mentale

Il rame disintossica e rafforza l'organismo

L'oligoelemento rame svolge molti compiti diversi nel corpo umano: È coinvolto nella formazione dei globuli rossi e svolge un ruolo importante nella funzione del sistema nervoso centrale.

Gli enzimi che contengono rame proteggono le nostre membrane cellulari dai danni dei radicali liberi e rappresentano quindi un importante antiossidante.

La COPPER*CARD è stata sviluppata principalmente per informare l'acqua in modo tale che in seguito -dal punto di vista energetico- abbia le proprietà salutari attribuite al rame; per esempio, questo meraviglioso metallo caldo contribuisce al trasporto di elettroni e alla produzione di energia.

Rivitalizzazione dell'acqua:

Per ravvivare l'acqua, mettere la COPPER*CARD sotto un bicchiere o una caraffa di acqua fresca. Se lo desiderate potete lasciare questa Energy Card sotto la caraffa durante il giorno (e durante la notte) e ricaricarla di tanto in tanto con acqua fresca.

Antroposofia / Medicina cinese

Il rame è considerato uno dei sette metalli planetari ed è assegnato a Venere e ai reni. I reni sono associati a temi come la paura, la ristrettezza e la resistenza. Le vene (Venere) e i crampi (rame) sono espressioni di problemi renali.


Il rame può bilanciare sentimenti di gelosia e di eccessivo orgoglio, oltre ad attivare poteri sensoriali e di coscienza. A questo metallo sono associati tutti gli organi di senso, il sistema ormonale, così come la pelle, i capelli e le unghie.

L'effetto antimicrobico di questo metallo era noto ai medici dell'antica Grecia.
Gli attuali studi scientifici dimostrano che il rame è un germicida ingegnoso. Le sue proprietà hanno un ruolo estremamente importante nella lotta contro i germi ospedalieri.

Infezione nosocomiale:
Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) stima che 3.000.000 di persone in Europa si infettano ogni anno con batteri multiresistenti e che circa 50.000 persone muoiono a causa di batteri acquisiti in ospedale.

Le maniglie delle porte in rame forniscono un rimedio:
Test sul campo e indagini di laboratorio dimostrano che il 99,96% dei batteri, compresi gli agenti patogeni MRSA altamente pericolosi, vengono eliminati sulle superfici in rame entro un periodo di pochi minuti. Sulle superfici in acciaio inossidabile, invece, vengono misurati i tassi di sopravvivenza degli stessi microbi fino a tre giorni.

Rame e naturopatia

Il rame, il metallo di Venere, è stato usato in medicina fin dall'antichità. Già nel XVI secolo Paracelso utilizzava il rame per varie malattie. Anche Samuel Hahnemann, il fondatore dell'omeopatia, era chiaramente consapevole delle proprietà positive del rame.

Proprietà energetiche del rame:

>• ipertiroidismo
>• ansia, problemi renali
>• in caso di disturbi del sistema immunitario
>• in caso di perdita dei capelli e la mucoviscidosi
>• problemi ad addormentarsi e a dormire
>• tensione nervosa e muscolare
>• disturbi venosi come congestione e vene varicose

Carenza di rame

Una carenza di rame può essere causata da una dieta squilibrata o da un malassorbimento. Si tratta di una condizione cronica in cui l'assorbimento di cibo attraverso la parete intestinale nella circolazione linfatica o sanguigna è ridotto. Le cause sono, ad esempio, malattie congenite o infiammazioni croniche del tratto intestinale. Una bassa carenza di rame nell'organismo non ha in genere effetti indesiderati; solo un'accentuata carenza di rame può causare problemi di salute.

Altri segni tipici della carenza di rame sono

In generale, un livello di rame sbilanciato nel corpo innesca processi infiammatori. Inoltre, la carenza di rame è anche attribuita ai seguenti problemi di salute: Disturbi del sistema immunitario e nervoso, disturbi della crescita, malattie delle ossa, malattie cardiovascolari, perdita di appetito e di peso, pigmentazione della pelle e dei capelli.

Livelli di rame insufficienti si trovano spesso nelle seguenti malattie: cancro, epatite, diabete, gastrite, stipsi, insufficienza cardiaca, pressione alta/bassa, aritmia cardiaca, eczema, parodontosi e bronchite. In malattie come la fibrosi cistica (fibrosi cistica) e la sindrome nefrosica (metabolismo proteico disturbato), c'è una marcata carenza di rame.


>• scegliere una COPPER*CARD nel WEB-Shop

>• GOLD*CARD
>• SILVER*CARD
>• COPPER*CARD
>• GREEN*CARD
>• VITA*CARD
>• FOOD*CARD

>• Cristalli d'acqua

>• torna alla categoria principale Energy Cards