All'inizio dell'autunno 2016, una cliente è venuto vedermi. Secondo la sua dichiarazione, era completamente al capolinea. Il suo bambino, nato 5 mesi fa, ha dormito a malapena la notte dalla nascita. Lei, come suo marito, hanno i nervi a pezzi. I pensieri neri si insinuano su di loro.

Il mio primo pensiero è stato: la culla del bambino si trova su una zona geopatogena. Probabilmente sarebbe una buona idea spostare la culla nella camera dei genitori. "Non posso farlo", mi disse. "La nostra camera da letto è troppo piccola. Non avete niente che possa aiutarci?".

"Forse. Forse questo può aiutarvi" ... indicando gli Iglù Arcobaleno che ho piazzati vicino alla porta d'ingresso. "Provate questo; mettete un Igloo a vostra scelta tra il materasso e la rete a doghe nel lettino, all'altezza della testa. Questo piccolo oggetto ha già aiutato molti genitori, rispettivamente i loro neonati e bambini".

Dato che conoscevo molto bene questa cliente (ha fatto un corso di radiestesia con me ben 14 anni fa), le ho suggerito di provare gratuitamente l'igloo per qualche giorno. Aveva scelto intuitivamente un igloo arcobaleno viola dorato. Ottima scelta.

Poi, un sabato … due settimane dopo (se ricordo bene) mi ha fatto visita in modo sorprendente con un enorme mazzo di fiori (girasoli) e un grande sorriso.

"Non so come ringraziarti. Davvero, non lo so. Tu ci ha salvato la vita (hmmm, tipica esagerazione della Suisse Romande). Non passarono nemmeno due notti prima che la pietra scintillante mostrasse il suo effetto. Non sapevo più cosa si provava a dormire profondamente e bene.

Con occhi luccicanti e brillanti, mi ha dato un forte bacio sulla guancia e mi ha dato un caldo abbraccio. Oops, oops ;-) Non ho avuto il coraggio di dirle che mi dispiace per i fiori recisi ... e quindi li ho offerti ad un altra cliente all'ora di chiusura.

Nel frattempo è diventata mamma per la seconda volta e si è comperato un altro igloo per precauzione. Quando voleva lasciare il mio negozio, una nuova cliente con una carrozzina rossa brillante è entrato e mi ha chiesto se avevo "qualcosa" che l'avrebbe aiutata a dormire meglio. Non era per lei, ma per il suo bambino. Praticamente non ha mai dormito una notte.

"Hmm, forse dovresti scambiare l'attuale passeggino con un altro. Il colore rosso difficilmente aiuta a promuovere un sonno ristoratore. E spero che non abbiate scelto i colori rosso, giallo o arancione per il lettino della vostra principessa ... e che non la vestiate in pigiama con questi colori. Scegliete la biancheria da letto color crema con qualche puntino viola!

E, per quanto riguarda i problemi di sonno, potete rivolgervi a lei (indicando la mia amica). Lei sa cosa potrebbe farvi bene". Dopo una vivace discussione due madri felici hanno lasciato il Papillon Bleu ;-)


>• Feedback * SOS


>• scegliere un Iglù Arcobaleno nel WEB-Shop

>• torna alla categoria principale Selezione prodotti - IV