All'inizio delle nostre attività commerciali abbiamo stabilito che per la tachionizzazione dovevano essere utilizzate principalmente sostanze naturali. Le sostanze naturali hanno già una struttura atomica relativamente perfetta e regolare. E secondo un'altra legge di natura, anche questo punto di partenza è un criterio molto importante in questo caso. I materiali ottimali sono il silicio e l'oro.

All'inizio delle nostre attività commerciali abbiamo stabilito che per la tachionizzazione dovevano essere utilizzate principalmente sostanze naturali. Le sostanze naturali hanno già una struttura atomica relativamente perfetta e regolare. E secondo un'altra legge di natura, anche questo punto di partenza è un criterio molto importante in questo caso. I materiali ottimali sono il silicio e l'oro.

Entrambi hanno una struttura straordinariamente perfetta e sono quindi così adatti ad essere tachionizzati. Per la produzione di PHAROS II utilizziamo quindi per buoni motivi il silicio puro, l'oro e il legno d'acero.

L'acero è un albero che dà vita: gli irochesi chiamano la sua linfa "miele di vita". Questa dolcezza ha le proprietà dell'attrazione o della possibilità di unire le cose: un'energia molto positiva! Per questo motivo i bastoncini di legno d'acero vengono utilizzati per attirare gli spiriti positivi, che sono utili nei rituali magici.

L'acero è anche l'albero sacro degli Ani Tsisqua (il Clan degli Uccelli o Tsalagi): un tronco di legno d'acero ha sempre fatto parte del fuoco sacro di questa tribù.

Dispositivo di Manifestazione

All'inizio non volevo dire che il PHAROS II può svolgere un "compito" completamente diverso oltre alle caratteristiche menzionate, perché onestamente sono rimasto molto sorpreso da queste informazioni canalizzate.

Quando nella primavera del 2013 mi ha fatto visita una coppia che viveva su un'isola del Mediterraneo prima di trasferirsi in Svizzera, ho deciso di condividere queste informazioni con tutte le persone interessate. Il marito, che tra l'altro soggiornava in un ashram indiano, tra l'altro, durante la nostra conversazione mi indicò improvvisamente il PHAROS II e mi chiese se sapevo a cosa servisse questo oggetto. Con un sorriso gli ho detto che "io" l'ho creato e che penso di sapere a cosa serve.

Poi ha detto: "Are you aware, that this object is a Manifesting-Device?" … ("sei consapevole che questo oggetto è un Dispositivo Manifestante?")

"Yes, I know !" ... ("Sì, lo so.")

E poi, senza esitazione, ha voluto sapere se ne avevo un altro nel mio shop. Sembra che si sia subito convinto del potenziale energetico del PHAROS II.

>• Feedback * Mucche
>• Feedback * Studio medico
>• Feedback * Casa di cura
>• Feedback * i nervi a pezzi
>• Feedback * anche i vicini ne beneficiano
>• Feedback * la consultazione dei 18 piani


>• scegliere un PHAROS II nel WEB-Shop

>• torna alla categoria principale PHAROS II

>• torna alla categoria principale selezione prodotti - III