L'ispirazione per la creazione del TELEOIS-Monolite è nata dal desiderio di creare un nuovo oggetto con proprietà simili alle Sfere Tachyon che offriamo fin dall'inizio della nostra attività. Ho "voluto" qualcosa di nuovo, qualcosa che attiri molta luce e che possa essere collocato in camera da letto. Qualcosa di piccolo ma bello ;-)

Dopo aver letto più volte l'opera "Prophecies of Melchi-Zedek in the Great Pyramid and the Seven Temples" di Brown Landone, pubblicata nel 1940 e tradotta dall'inglese da Werner Zimmermann nel 1942, "sapevo" che questo nuovo oggetto "deve" avere la forma di un monolite. A proposito, il titolo tedesco è: "Die mystischen Meister. Prophezeiungen Melchi-Sedeks in der Großen Pyramide und den Sieben Tempeln".

Sentivo che il nuovo oggetto non era fatto di pietra o di vetro, ma di legno. E dato che abbiamo il know-how adeguato su come viene lavorato il legno, la decisione è stata presa rapidamente. In pochissimo tempo avevo disegnato il TELEOIS-Monolite e sulla base di queste informazioni il primo prototipo è stato completato nella nostra officina.

L'8 ottobre 2014 alle 15:29h ho ricevuto via e-mail le seguenti 3 immagini:

La cosa assurda è che avevo inviato il disegno ai miei amici via e-mail la mattina stessa ... e fu più che sorpreso di vedere qualcosa di concreto poche ore dopo. Wow, è stata una bella esperienza. Sono rimasto più che sorpreso quando ho scoperto le foto sul mio smartphone ... e il pensiero: Cavolo, questa "cosa" è enorme!

Chiamo subito per chiedere come hanno fatto a produrre un monolite di legno così grande in così poco tempo; il pezzo è grande almeno un metro.

Ricordo ancora molto bene la reazione del mio amico e collega: "Cosa, un metro? Non hai visto la quarta foto che ti ho mandato?" "La quarta?", ho chiesto. "No. Perché ... c'è una quarta foto?" "Certo. Guarda bene".

E infatti mi aveva mandato una quarta foto che mi era sfuggita.

Quando qualche giorno dopo, durante il primo "Salon des thérapies naturelles" al Château d'Aigle nel cantone Valais (con temperature estive e tanto sole, tra l'altro) ho mostrato le foto (senza quella con la mano) ad alcuni amici e terapeuti, erano tutti convinti che doveva essere un oggetto relativamente grande.

Anne, una cara collega ha detto che la "cosa" doveva essere grande come una porta ... si sentiva una tale enorme energia. Quando le ho mostrato la foto con la mano, è quasi caduta dalla sedia ... e non voleva crederci ;-))

Nel libro sopra citato si descrive, tra l'altro, la riscoperta del Teleois, la base della Regola di Polyklet (famoso scultore intorno al 440 a.C.) e la chiave per una vera comprensione della filosofia pitagorica dei numeri. Inoltre, le unità di misura Teleois, sulle quali è costruito l'intero universo, sono presentate in modo più dettagliato.

Teleois si trova nel nostro sistema solare, tra le altre cose: la distanza dei pianeti grandi e piccoli dal sole e l'uno dall'altro sono dimensioni teleois. Misurazioni precise di scheletri umani normali a Cambridge, Harvard e Oxford hanno mostrato che ogni parte importante dello scheletro nella struttura del corpo umano ha una massa teleois in relazione ad altre parti.

Qualsiasi bell'oggetto o costruzione di arte greca, che sia un vaso, una scultura, una colonna, una sala o un tempio: sono tutti in armonia con le masse di Teleois. Tutti i motivi geometrici che sono stati giudicati belli per migliaia di anni, da usare ripetutamente per costruire forme e decorazioni, sono formati da parti o superfici Teleois.

Il significato letterale di Teleois è "perfetto", "completo".

Il TELEOIS-Monolite genera un luogo di forza oltre che un armonioso campo energetico morfogenetico, in cui noi e i nostri pensieri e il libero arbitrio possiamo muoverci senza ostacoli.

Per realizzare l'idea sono state utilizzate le seguenti unità di misura Teleois:

1, 4 e 7.


>• sezione successiva: Proprietà


>• scegliere un TELEOIS-Monolite nel WEB-Shop

>• torna alla categoria principale Selezione prodotti - IV