Fattori dannosi

Oltre all'invecchiamento, ci sono altri fattori che possono danneggiare e ridurre la funzione del sistema immunitario. Una combinazione di diversi fattori pone naturalmente un carico maggiore sul sistema immunitario.

Effetti negativi sulla salute dovuti a malattie croniche, immunosoppressione indotta da farmaci dopo il trapianto di organi, abuso di droghe (nicotina e alcool), malnutrizione e associato sottoapprovvigionamento di vitamine e oligoelementi, una dieta non sana o squilibrata, assorbimento di tossine ambientali dall'ambiente, esposizione a radiazioni radioattive, stress costante, troppo poco sonno, mancanza di esercizio fisico e anche un'eccessiva esposizione al freddo, nel senso di raffreddamento prolungato o addirittura ipotermia.

Fattori di rafforzamento

La base per un sistema immunitario sano è una dieta equilibrata, che contiene tutte le sostanze necessarie per l'organismo, come i minerali (soprattutto ferro, zinco e selenio) e le vitamine, e il sonno.

La luce del sole può rafforzare il sistema immunitario! L'esposizione quotidiana al sole era parte integrante della terapia della tubercolosi.

I risultati di ricerche più recenti possono ora fornire il meccanismo di base: Alcune cellule di difesa hanno sulla loro superficie dei "recettori toll-like", che si attivano in caso di infezione batterica e fanno sì che le cellule di difesa producano un precursore della vitamina D.


>• sezione successiva: Reaktionen auf Elektrosmog

>• torna alla categoria principale Elettrosmog