Il giallo è il colore più brillante nello spettro dell'arcobaleno ed è assegnato al plesso solare, chiamato anche plesso solare. Ad esso sono assegnati l'intero tratto digestivo, lo stomaco, la milza, la cistifellea, il pancreas e il fegato. Questo colore ha a che fare con la gioia. Con una gioia sfrenata. Il giallo aiuta le persone che soffrono di stress costante, paure, insicurezza e mancanza di fiducia in se stessi. Queste "malattie" di solito portano al nervosismo. Questo a sua volta attacca lo stomaco, il pancreas e il metabolismo.

Si dice che il giallo rafforzi il sistema ormonale e nervoso. Raccomandiamo che durante i mesi invernali, sia in ufficio che a casa, le luci gialle e verdi, se possibile, siano accese indirettamente sulle pareti. Questi due colori mancano in inverno. Diffondendo le vibrazioni di questi due colori in ufficio e a casa, si compensa la mancanza di luce solare. Una fontana d'acqua che produce ioni polarizzati negativi sarebbe anche altamente raccomandata per il benessere personale.

In quali situazioni questo colore può essere utile?

>• quando non mi fido di me stesso
>• per i disturbi di stomaco
>• per eccesso di ansia e nervosismo
>• con un atteggiamento pessimista nei confronti della vita
>• per la depressione, stagionale o di altro tipo



>• vedi anche le informazioni a proposito del 3. Chakra


>• sezione successiva: giallo chiaro

>• torna alla categoria principale La teoria dei colori