Chakra è una parola sanscrita e significa ruota, cerchio, ma è anche tradotto come fiore di loto. I chakra sono centri di energia vitale o corpi vibranti nel corpo energetico dell'essere umano. Sono collegati da canali energetici invisibili (nadi) e si trovano ciascuno nelle immediate vicinanze di un organo importante.

I centri, che si muovono come una ruota vorticosa, raccolgono, trasformano e distribuiscono energia di ogni tipo; non solo energia cosmica (prana), che si manifesta come respiro. I chakra sono nodi in cui si compenetrano Energie psichiche e energie fisiche. L'insegnamento dei chakra indiani conosce sette chakra principali.

Dalla base della colonna vertebrale verso la testa, seguono il corso del tronco cerebrale e del midollo spinale in una spirale anatomica. La filosofia dello yoga presuppone che il livello di coscienza di una persona dipenda dalla frequenza vibrazionale dei suoi chakra. Se i chakra ruotano velocemente, brillano fortemente e chiaramente: la persona è fisicamente e mentalmente sana e si trova ad un alto livello spirituale.

Se tutti i chakra principali sono completamente aperti e l'energia vitale (prana) può fluire senza blocchi e disturbi, nell'Induismo e nel Buddismo si parla di persona illuminata. La conoscenza dei chakra è un'altra componente importante nella produzione dei nostri prodotti tachionici (BIOTAC Line©) ed è inclusa nelle nostre applicazioni terapeutiche al fine di raggiungere uno sviluppo olistico.


>• sezione successiva: 1. Chakra

>• torna alla categoria principale salute